Galleria il Ponte su Facebook
Galleria il Ponte su Twitter
Galleria il Ponte su Pinterest

StARTpoint - Accademia in mostra/Accademia in scena

Giulia Del Piero

13 - 19 giugno 2012

Giulia_Del_Piero,_still_dal_video_Ripeto.jpg Giulia_Del_Piero_still_dal_video_Ripeto_2.jpg

La galleria partecipa all'edizione 2012 di StARTpoint, Accademia in mostra/Accademia in scena, presentando il video della giovane artista Giulia Del Piero Ripeto 2011-2012 (durata 9 min circa, realizzato con la collaborazione di Giacomo Laser, Tommaso Tanini, G. Torri).
“Ripetendoci. Riconoscere i molteplici strati della realtà e giocare, essere su una giostra luccicante che continua a girare scoprendo nuovi orizzonti che girano anch’essi, ma essere sempre in quell’unica realtà. Un mondo onirico, un luogo unico, un documentario su un pianeta interiore, riflessivo, composto da cellule sonore in continua ripetizione e in continua trasformazione. Nel bene o nel male giriamo anche noi, fermarsi? Come i bambini che scendono dalla giostra.
La giostra dei pianeti, delle riflessioni, non un’unica narrazione.
Una lenta parola si fonde e si deforma nella testa trasformandosi in un unico grasso tarlo da tappare. Quale pezzo di noi e in quale riflesso ci dobbiamo specchiare per riordinare la nostra confusione?
Cos’ è questo enorme sole riflettente? Scavare nel tempo per ritrovare pezzi di noi conservati male.
Una nausea generale avvolge questo pianeta, così "pop" e luccicante in apparenza, talmente dolce da far ingelosire il pasticciere, così segreto da non avere neanche un nome. Un simbolo in movimento che sgretolandosi ci fa percepire delle parole che forse riusciamo a mettere insieme, o forse una musica sempre nuova.
L'iperbole del mondo su un altro pianeta. L'allegoria di una giornata a casa, malato.
Tutto gira, e noi, non ci accorgiamo più dei veri desideri nascosti dentro i ricordi.
Il vortice di urgenza di realtà ci riporta alla situazione ancestrale dell'universo e ci riporta accanto alla voce dell'abitudine, accarezzando le possibili possibilità della parte di noi dove riposa il nulla.” Giulia Del Piero


Giulia Del Piero nasce a Bressanone, Bolzano, nel 1986. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Firenze, studia fotografia e poi allestimento ed esposizione museale nel 2009, prima di iscriversi  e terminare, nel 2012, anche il biennio specialistico in “Arti visive e nuovi linguaggi espressivi” all’Accademia di Firenze. Ha lavorato con vari fotografi, all’assistenza di alcuni artisti in varie produzioni, è parallelamente artista che lavora con il suono, porta avanti diversi progetti e attività musicali che spesso si intersecano alle produzioni video.

Jump to this page top | Back to previous page |